15.2 C
Torino
mercoledì, 22 Maggio 2024

Pd Torino. Carretta: “Non partecipiamo a eventi con candidati o esponenti di CasaPound”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Da mesi il Partito Democratico di Torino ha iniziato un importante lavoro di sensibilizzazione verso i valori dell’antifascismo.
“Il periodo che stiamo vivendo vede la ricomparsa prepotente di violenza, odio, razzismo. Non possiamo più permetterci di dare per scontati i valori su cui si basa la nostra comunità politica” spiega il segretario metropolitano Mimmo Carretta.
“I tempi sono cambiati, il clima si è fatto difficile e pericoloso. Per questo abbiamo aderito con convinzione al tavolo di coordinamento “Mai più fascismi” dell’Anpi, abbiamo diffuso l’appello attraverso tutti i nostri canali, abbiamo partecipato alla manifestazione di Como, proposto alla Città di non concedere l’utilizzo delle piazze per manifestazioni razziste e omofobe”.
“E per la stessa ragione – continua il segretario Carretta – abbiamo deciso in questa campagna elettorale di non partecipare a eventi elettorali che vedano la partecipazione di candidati o esponenti di CasaPound. I confronti su idee, programmi e visioni per il futuro del nostro Paese si possono svolgere solo tra persone che abbiano rispetto della nostra democrazia e della nostra Costituzione”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano