-0.1 C
Torino
martedì, 30 Novembre 2021

Olio di Cbd, prezioso alleato del nostro benessere

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nuova Società - sponsor

La canapa, la sua coltivazione e lavorazione, è dagli albori dei tempi importante per l’uomo. Abbigliamento, utensili, ma non solo. Questa pianta ha un ruolo fondamentale anche per il benessere e la salute psicofisica umana, un aspetto che negli ultimi anni si sta riscoprendo sempre di più. 
Certo, molti quando sentono parlare di benefici di canapa e cannabis pensano per prima cosa allo sballo. In realtà in queste piante sono presenti oltre 100 cannabinoidi diversi che possono interagire con il sistema endocannabinoide che è presente in tutti i mammiferi. I due cannabinoidi più conosciuti sono però il THC e il CBD. Mentre il primo ha effetti psicotici, il secondo viene spesso utilizzato come integratore alimentare per i benefici psicofisici che può apportare al nostro organismo. 
Tra gli usi più frequenti del CBD (cannabidiolo) infatti vi è l’olio https://www.cibdol.it/olio-di-cbd che assunto in gocce più volte al giorno svolge una funzione di regolazione omeostatica e favorisce l’equilibrio dei vari organi. 

Le proprietà del CBD

Il Cbd, come detto, si ottiene dalle foglie e dai fiori di piante di canapa mature con sofisticati metodi di estrazione, purificazione e distillazione. L’olio che si ottiene, però, è diverso sia da quello di canapa, che non contiene cannabinoidi, sia da quello di cannabis che ha anche dosi di THC. 
Ma come agisce il CBD? Come detto il Cbd va a interagire con il sistema endocammabinoide che è geneticamente presente nell’uomo attivando alcuni ricettori che, senza alterare le percezioni sensoriali, favoriscono il corretto funzionamento delle nostre funzioni fisiologiche quotidiane. 
Per questo l’olio di Cbd può essere considerato un vero e proprio integratore alimentare per la regolazione omeostatica visto che può apportare benefici a numerosi organi e apparati. In particolare, sono riconosciute le sue proprietà antinfiammatorie, antiossidanti, ansiolitiche e analgesiche; oltre alle sue capacità di interagire in senso positivo con il sistema nervoso e immunitario. 

Perchè scegliere l’olio di CBD?

I benefici dell’olio di Cbd sono dunque molteplici. La stessa Organizzazione Mondiale della Sanità recensisce questo prodotto come ben tollerato dall’organismo e che non genera abuso o dipendenza. Proprio per questo è ritenuto legale nella maggior parte dei Paese e legalmente commercializzato. Può essere venduto senza ricetta medica, ma è sempre consigliato consultare il proprio medico curante prima di assumerlo. Anche perchè ne esistono di diversi tipi, a seconda della percentuale di Cbd contenuta, e che possono avere reazioni diverse sul nostro fisico. Per questo è bene stare attenti con i dosaggi che possono aumentare gradualmente. Ad esempio si consiglia di iniziare con 2 o 3 gocce fino a tre volte al giorno. Gli effetti benefici si faranno sentire in mezz’ora e dureranno per ore. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano