13.2 C
Torino
mercoledì, 25 Maggio 2022

Nove posti di lavoro in Val di Susa. Ecco dove e i bandi

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Sono ben 9 i posti di lavoro messi a concorso in 6 Comuni della Val di Susa e banditi dall’Unione Montana, in qualità di Ente delegato alla gestione delle procedure concorsuali. Quattro bandi che sono il primo frutto di un accordo, tra l’Unione ed i Comuni ad essa appartenenti, per la gestione in forma unificata dei concorsi pubblici, con l’obiettivo di ottimizzare i procedimenti e le tempistiche e mettere a disposizione degli enti aderenti graduatorie utili per l’assunzione di personale nei profili professionali maggiormente ricercati.
Con 4 diversi concorsi si prevede l’assunzione di: 2 istruttori direttivi tecnici (Cat. D) presso i Comuni di Susa e Villar Dora, 2 istruttori direttivi amministravo-contabili (Cat. D) presso i Comuni di Bruzolo e Susa, 1 agente di polizia locale (Cat. C) presso il Comune di Almese e 4 istruttori amministrativo-contabili (Cat. C) presso i Comuni di Caselette, Sant’Ambrogio e Susa.
Le graduatorie potranno inoltre essere utilizzate da parte di tutti i Comuni per ulteriori assunzioni di personale.
Le domande dovranno pervenire agli uffici prepostidell’Unione Montana entro il 19 gennaio 2022. I requisiti richiesti per la partecipazione a ciascun concorso sono indicati nei dettagli del bando. L’elenco completo dei concorsi e la relativa modulistica sono reperibili al link http://www.unionemontanavallesusa.it/Home/Concorsi?Tipo=2

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano