12 C
Torino
mercoledì, 29 Maggio 2024

No Tav, trasferiti i quattro attivisti in carcere

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Sono stati trasferiti i quattro attivisti No Tav, arrestati con l’accusa di attentato con finalità terroristiche il 9 dicembre scorso. Dal carcere delle Vallette di Torino in tre punti differenti della penisola: Claudio Alberto nella casa circondariale di Ferrara, Chiara Zenobi a Rebibbia a Roma, ad Alessandria Mattia Zanotti e Niccolò Blasi.
I quattro, come detto, sono accusati di reati terroristici: secondo l’accusa sarebbero gli autori dell’assalto al cantiere Tav di Chiomonte, avvenuto nella notte del 13 maggio 2013.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano