15.3 C
Torino
martedì, 25 Giugno 2024

Nel 2013 cinque ciclisti morti in incidenti stradali

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Se Torino è una città sempre più a misura di ciclista per quanto riguarda le aree riservate alle due ruote, altrettanto non si può dire considerando gli incidenti a cui gli amanti della bicicletta sono andati incontro negli ultimi mesi.
È infatti elevato il bilancio dei sinistri avvenuti nel 2013 e che coinvolgono ciclisti. Secondo i dati diffusi dalla polizia municipale sono ben 250 i mezzi accidentati da sinistri. Per lo più incidenti avvenuti tra auto e biciclette, ma si registrano anche episodi di scontri tra due ciclisti o tra ciclisti e pedoni.
Notevole anche il bilancio dei feriti con 231 persone medicate negli ospedali torinesi, mentre ben cinque sono le persone morte a guida di una bicicletta nell’anno passato.
Settantanove invece le violazione del codice della strada accertate e sanzionate dalla polizia municipale.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano