13.7 C
Torino
lunedì, 20 Maggio 2024

Museo del Cinema. Dopo le polemiche dichiarazione congiunta degli assessori alla cultura Parigi e Leon

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

di Moreno D’Angelo

Dopo le feroci polemiche, dissidi e scambi d’accusa tra Regione e Comune che hanno visto protagonisti esponenti del Pd e cinquestelle sulla nomina del nuovo direttore del Museo Nazionale del Cinema, è stata diffusa una rassicurante e propositiva dichiarazione congiunta dell’assessore alla Cultura e al Turismo Antonella Parigi e dell’assessora alla Cultura della Città di Torino, Francesca Leon: «Nell’incontro di oggi abbiamo individuato un percorso condiviso sul futuro del Museo Nazionale del Cinema, per garantire il bene di questa importante istituzione. Con l’ipotesi di lavoro elaborata, intendiamo confrontarci con il Comitato di gestione, per poter portare avanti un cammino il più possibile condiviso e trasparente».

A placare gli animi dopo scambi d’accusa quanto mai duri tra le parti sembra abbia avuto un ruolo chiave l’azione pragmatica del presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino. La carica resta in discussione ma sembra che il gioco dei veti e delle polemiche sulle modalità per la nomina possano vedere una conclusione. Questo per una realtà che rappresenta una delle principali e più originali attrattive del turismo torinese e nazionale.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano