23.9 C
Torino
venerdì, 12 Agosto 2022

Moncalieri, solstizio d’estate al parco delle Vallere

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Nell’ambito di: Moncalieri Summer Experience, rassegna estiva Città di Moncalieri

21 Giugno 2022 ore 18.30

Parco delle Vallere, corso Trieste 98

ANIMA MUNDI

Primo studio sulla fragilità

Concerto Performance in natura 

(portarsi una coperta per sedere sul prato)

Sestetto d’archi :Davide Di Blasio, Giacomo Cimmino, Pietro Santonastaso, Sophie Morel, Irene Rizzi.

Direzione musicale Elena Saccomandi

al pianoforte itinerante Rinaldo Bellucci

Musiche : Rinaldo Bellucci, Bach, Telemann, Biber, Vivaldi

performer e attori : Pietro Chiricosta, Luigi Macaro, Sebastiano Cenedese, Gabriele Corbo, Sophie Scalenghe, Silvia Revelli, Ibrahim Hagir, Elisa Russo.

Performer itineranti: Sonia Guarino, Federico Righetti, Ileana Daverio, Simona Girodo, Silvia Bidese, Edoardo Sisti, Annalisa Porta, Alouan Smart

ideazione,coreografie, regia : Cristina Dalla Corte

Testi: La fragilità che è in noi Eugenio Borgna, Sulla delicatezza Michele Diantini, Pensieri Blaise Pascal, Elogio della fragilità Roberto Gramiccia, 

Poesie: W. Sszymborska, A. Ginsberg

Una performance con musica dal vivo, che unisce corpo, voce, musica, con il respiro della natura, interpretata dall’energia di venti giovani performer dai 18 ai 23 anni.

Uno spettacolo inusuale, nei parchi seduti sull’erba per una cultura di prossimità fuori dai teatri. Uno primo studio sulla FRAGILITA’, che parte dalla riflessione personale per diventare esperienza condivisa: questo è Anima Mundi un respiro collettivo.

La natura come spazio di libertà, fuori dagli schemi della continua violenza, rumore, competizione, follia quotidiana, per ritrovarci e riscoprire la gioia che è in noi.

“La fragilità, negli slogan di oggi, è l’immagine della debolezza inutile e antiquata, immatura e malata, inconsistente e destituita di senso. Invece nella fragilità si nascondono valori di sensibilità e delicatezza,di gentilezza estenuata e di dignità, di intuizione dell’indicibile e dell’invisibile che sono nella vita, che consentono di immedesimarci con facilità e passione negli stati d’animo e nelle emozioni nei modi di essere esistenziali, degli altri da noi.” 

Eugenio Borgna 

“Magarìa collabora con noi già da molti anni, portando in biblioteca diverse proposte di qualità sulla letteratura italiana e internazionale, con il format della conferenza-spettacolo. Immersi nella natura delle Vallere, musicisti e perfomer coinvolgeranno il pubblico con una proposta artistica di grande impatto e originale, con un accento particolare su quelle dimensioni di gentilezza, sensibilità, delicatezza che sono parte di ognuno di noi e che vengono purtroppo viste dalla cultura dominante attuale solo come un limite e un impaccio da occultare”. 

Laura Pompeo, Assessore alla Cultura di Moncalieri 

Ingresso a offerta libera

Info e prenotazioni: 

www.magaria.org

info@magaria.org

cell 3246863352

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano