13.5 C
Torino
domenica, 23 Giugno 2024

Moderati, Portas non darà la fiducia al governo M5s-Pd

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

I Moderati non voteranno la fiducia al governo Conte bis targato Movimento Cinque Stelle-Partito Democratico. Lo annuncia lo stesso leader dei Moderati, Giacomo Portas, attraverso una nota: «Oggi non voterò la fiducia al governo Conte bis. Avrei votato contro ma, per rispetto nei confronti di alcune persone e di alcuni ministri che conosco e stimo, non parteciperò alla votazione».

«Non giudico le scelte del Pd, ma non le condivido. Non posso dare credito a Conte, a Di Maio e a il neo ministro Pisano, i quali hanno dimostrato la loro incapacità», aggiunge Portas.

«Da domani deciderò cosa fare, e voterò solo provvedimenti che siano a sostegno degli Italiani. Basta con riforme folli, come quella sulla giustizia, o decreti crescita di chi dal balcone di palazzo Chigi annunciava di aver abolito per decreto la crisi e la povertà», conclude Portas.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano