16.3 C
Torino
domenica, 26 Maggio 2024

M5s, mozione di sfiducia per l’assessore Icardi. La Lega risponde: “Senza di noi non si governa”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Il gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle in Regione Piemonte sfiducia l’assessore alla Sanità Luigi Icardi presentando una mozione al Consiglio in cui si spiega come l’esponente della giunta Cirio non avrebbe saputo gestire adeguatamente l’emergenza sanitaria del Covid-19 in Piemonte. 

“La Giunta Cirio e la maggioranza di destra – affermano i pentastellati – hanno gestito male la prima ondata di contagi ed ora non possono permettersi di affrontare, peggio, la seconda. Il Piemonte è in vetta nella lista delle Regioni per numero di contagi e decessi, ed allo stesso tempo fanalino di coda a livello nazionale per quanto riguarda i tamponi effettuati. Serve un cambio di marcia, a partire dalla catena di comando della sanità piemontese. Icardi ha fallito, lo raccontano i numeri e lo testimoniano i fatti”. 

Immediata la replica del gruppo della Lega che in un post su Facebook, condiviso dallo stesso Icardi, si afferma: “Senza di noi non si governa”. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano