4.8 C
Torino
giovedì, 1 Dicembre 2022

Lotteria Italia, Piemonte: a Torino venduti 250mila biglietti, Alessandria al secondo posto tra le province

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Sono 413mila i biglietti della Lotteria Italia venduti finora in Piemonte. A meno di dieci giorni dall’estrazione del 6 gennaio, in regione è stato distribuito il 6% dei biglietti totali staccati in tutta Italia (circa 6,2 milioni).

Come emerge dai dati dell’Agenzia Dogane e Monopoli elaborati da Agipronews, Torino è prima tra le province con 250mila biglietti venduti, in largo vantaggio su Alessandria (seconda a quasi 44mila tagliandi) e su Novara e Cuneo, entrambe a 31mila. Quarto posto per Asti, a quota 25mila; per la provincia di Vercelli e quella di Verbano-Cusio-Ossola il bilancio è superiore ai 12mila biglietti, mentre Biella si ferma a 6mila. Numeri in netta crescita per la Lotteria più antica del nostro Paese, sostenuta da Adm con l’azione del direttore generale Marcello Minenna, e del direttore Giochi numerici e Lotterie, Stefano Saracchi.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano