9.2 C
Torino
martedì, 21 Maggio 2024

Lo Russo manda l’assessore Rolando al Cepu

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

di Moreno D’Angelo

Di nuovo scintille in Consiglio Comunale tra minoranza e Cinquestelle. E’ il capogruppo del Partito Democratico Stefano Lo Russo a partire all’assalto nel corso del dibattito sulla delibera con cui la Giunta Appendino vorrebbe affidare ad esterni la revisione dei conti del Comune. Nel mirino l’assessore al Bilancio Sergio Rolando e il suo curriculum vitae, pubblicato anche sul sito della sindaca Chiara Appendino.
Infatti, secondo Lo Russo, Rolando sarebbe stato “impreciso” indicando al punto “istruzione e formazione” di aver preparato “il corso per la preparazione all’esame di Stato presso l’Università degli studi di Torino”. Sempre secondo l’ex assessore all’Urbanistica, Rolando non si sarebbe preparato presso Unito ma all’istituto privato Cepu.
«Lei ha indicato di aver frequentato un corso all’Università di Torino per la preparazione dell’esame di stato da commercialista. Peccato che questo corso non esista all’università, e che lo abbia frequentato alla Cepu. Non c’è nulla di male – ha detto Lo Russo – basta solo dire la verità. E’ brutto mentire ai cittadini». L’assessore al Bilancio non ha replicato, anche se dal suo volto è trapelato un certo imbarazzo, mentre il Presidente del Consiglio Comunale Fabio Versaci ha ripreso più volte Lorusso invitandolo a non scendere sul piano personale.
Sergio Rolando, già direttore finanziario della Regione Piemonte, iscritto al Lions Club, aveva creato un certo imbarazzo alla Appendino e al Movimento 5 Stelle e si era dovuto difendere dall’accusa di essere massone per aver incontrato a pochi giorni dalla sua nomina in comune l’amico Stefano Bisi, gran maestro del Grand’Oriente Italia.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano