16.6 C
Torino
lunedì, 15 Luglio 2024

L’imbuto da riempire del ministro Azzolina

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

“La scuola non è un travaso di conoscenze. Lo studente non è un imbuto da riempire di conoscenze, è ben altro”. E ancora: “E’ importante che non si pensi che lo studente sia un imbuto da riempire con delle conoscenze e dei programmi”. 

E vai. Il ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina sull’imbuto ha fatto una gaffe che chi ha il suo incarico di governo non dovrebbe fare, anche perchè manda in confusione gli studenti che si stanno preparando per la maturità. È lei che di confusione ha dimostrato di saperne non può cadere in un errore di idraulica. Un errore commesso alcuni giorni fa durante una conferenza stampa in cui spiegava lo svolgimento della prova di Stato di quest’anno.

Elementare, ministro Azzolina, elementare: tutti sanno che un imbuto serve per riempire, ma logicamente non lo si può riempire. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano