16.2 C
Torino
domenica, 26 Maggio 2024

Laura Castelli confermata vice ministro all’economia. Giorgis e Azzolina i sottosegretari piemontesi

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Altri tre piemontesi nell’esecutivo romano. Questa mattina sono infatti stati nominati i vice ministri e i sottosegretari al Governo. Tra questi riconfermata Laura Castelli, la senatrice del Movimento 5 stelle, conserva il posto di viceministro dell’Economia che già aveva con il precedente governo.

Sempre dei 5 Stelle è anche la biellese Lucia Azzolina, che nel 2018 era entrata in Parlamento dopo il riconteggio dei voti nei collegi plurinominali. Insegnante e sindacalista da oggi è sottosegratiro all’Istruzione.

Un sottosegretariato anche ad Andrea Giorgis, del Partito Democratico, al ministero della Giustizia. Giorgis, costituzionalista e al suo secondo mandato, era stato anche in lizza per un posto da ministro.

Con queste nomine sono dunque cinque i piemontesi al governo considerando anche le due ministre Paola Pisano all’Innovazione e Fabiana Dadone alla Pubblica amministrazione.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano