20.6 C
Torino
mercoledì, 24 Luglio 2024

L’Associazione “Aqua Publica Europea” al Centro Ricerche Smat

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

È stato ospitato dal Centro Ricerche di Smat la seduta conclusiva del Consiglio di Amministrazione di Ape, l’associazione Aqua Publica Europea (Ape) che si è svolto lo scorso 19 aprile.
L’associazione Ape che raggruppa otto nazioni europee (Belgio, Francia, ha come suo obbiettivo la promozione del modello di gestione pubblica nella fornitura dei servizi idrici, infatti i soci sono le aziende a proprietà interamente pubblica.
Cinquanta aziende e sei associazioni di aziende pubbliche tra cui città come Parigi, Bruxelles, Ginevra, Edimburgo e importanti aziende “in-house” italiane. Realtà che nel loro complesso forniscono servizi idrici a 80 milioni di cittadini europei per un fatturato di otto miliardi di euro.
Al Consiglio di Amministrazione, presieduto da Celia Blauel, Presidente della società “Eau de Paris” in rappresentanza di Smat ha seduto l‘amministratore delegato Paolo Romano che ha motivato l’adesione all’Ape «in quanto il modello di gestione pubblica dell’acqua consente di reinvestire tutte le risorse economiche generate dalla gestione del ciclo idrico nel servizio stesso e conseguentemente si garantisce il miglior servizio al minor costo per i cittadini. In una visione di lungo periodo questo modello può garantire la tutela della risorsa idrica e dell’ambiente per le generazioni future e l’accesso all’acqua nel mondo».
Tra i principali compiti di Ape, infatti, vi quello di favorire il confronto tra le diverse realtà europee per fare massa critica, e condividere le varie esperienze relative alla gestione delle risorse idriche e rappresentare gli interessi delle aziende pubbliche in sede europea.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano