1.3 C
Torino
venerdì, 4 Dicembre 2020

Incentivi online: quando iscriversi a un servizio digitale conviene davvero

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nova Coop, 2,6 milioni di premio salario variabile collettivo ai dipendenti

NovaCoop, cooperativa piemontese di consumatori del sistema Coop, darà ai dipendenti un premio di salario variabile collettivo, che complessivamente supera i 2,6 milioni di...

Cronaca della notte di tensione al Caat

È tornata la normalità al mercato agroalimentare di Grugliasco, il Caat. Una notte difficile quella appena trascorsa. Una notte in cui la tensione ha...

Farinetti, Eataly: “Serve il prelievo forzoso sui conti degli Italiani per la ricostruzione”

Oscar Farinetti il proprietario Eataly, intervistato dal "Fatto Quotidiano", ha paventato una soluzione che secondo lui potrebbe risolvere il problema di come finanziare la...

Torino, 15 novembre studenti assediano le banche

Torino: studenti in piazza in assedio alle banche. Tensione con la polizia che accenna ad una carica. © RIPRODUZIONE RISERVATA

Grazie alla digitalizzazione di innumerevoli servizi è sempre più comune trovarsi a usufruirne online e non più solamente dal vivo. Oltre alla convenienza per il singolo utente legata al poter usare un servizio tramite i propri dispositivi comodamente da casa propria, però, c’è anche un altro fattore da considerare quando si sceglie di utilizzare una piattaforma online: la concorrenza! Vista la rapida e crescente diffusione di servizi digitali, infatti, le piattaforme studiano numerose offerte e bonus di benvenuto in modo da attrarre il numero più alto possibile di clienti e spingerli a scegliere i propri servizi al posto di quelli dei concorrenti: questa tendenza non può che giovare all’utente, che si trova a poter scegliere il più conveniente e adatto alle sue esigenze.







IMAGE SOURCE: Unsplash.com

I bonus all’iscrizione del mondo dell’intrattenimento: dal mese di prova ai bonus di benvenuto

Quando si parla di intrattenimento, ci si riferisce a un settore molto ampio: in questo campo gli incentivi all’iscrizione più interessanti provengono senza dubbio da due degli ambiti più gettonati per l’utilizzo tramite smartphone, la riproduzione di contenuti audio e il gioco online. Nel primo caso, basti pensare all’esempio della piattaforma di streaming audio Spotify: tra i leader del settore, con oltre sei miliardi di fatturato annuale e quasi 300 milioni di utenti attivi, dei quali ben 138 iscritti al servizio Premium a pagamento, Spotify offre ai nuovi iscritti dei vantaggi notevoli. Non solo possono provare per 30 giorni il servizio Premium ma, se fanno parte di un nucleo familiare residente allo stesso indirizzo, possono usufruire di una tariffa cumulativa scontata per accedere a tutti i servizi della piattaforma. Anche il casinò online Betway Casinò offre ai nuovi utenti diversi vantaggi: chi si iscrive, oltre a poter usufruire di tutto il catalogo di giochi, tra slot machine, blackjack, roulette e altri giochi da tavolo, riceverà anche un bonus di benvenuto fino a 1000 € sui primi tre depositi effettuati. Questo genere di incentivi è pensato per invogliare gli utenti a provare i servizi delle piattaforme, certamente, ma anche per fornire loro dei vantaggi che li spingano a rimanere fidelizzati a quelle che hanno provato e apprezzato.

I negozi con e-commerce online e i codici sconto di benvenuto: i casi di Uniqlo e di Asos

Nel mondo dello shopping online la concorrenza è ancora più forte: sono tantissime le attività che ospitano nei propri siti ufficiali delle sezioni dedicate all’e-commerce, e altrettanto numerosi sono i codici sconto che mettono a disposizione degli utenti iscritti. Ma come fanno ad attirare nuovi clienti con costanza? È molto semplice: nella maggior parte dei casi al potenziale cliente basta fornire il proprio indirizzo email per ottenere un codice sconto di benvenuto, molto spesso comprensivo di spese di spedizione gratuite, per iniziare subito a fare shopping online. Questo metodo è adottato sia da marchi che possiedono negozi fisici, come il giapponese Uniqlo specializzato in abbigliamento casual, piumini in materiale sostenibile e collaborazioni con artisti in voga, che da marchi presenti esclusivamente online, come il multimarca inglese Asos, noto per offrire ai propri utenti abiti e accessori adatti a qualsiasi portafogli. Nel caso del primo e-commerce i nuovi iscritti alla newsletter e al sito ottengono 10 € da spendere sull’intero catalogo del negozio online, nonché la spedizione a domicilio gratuita (chi scarica anche l’app dedicata ottiene inoltre 5 € di sconto), mentre chi si iscrive ad Asos per la prima volta ottiene il 15% di sconto su tutto il catalogo del sito (in questo caso la spedizione è sempre gratuita per gli ordini superiori a 42 €). Anche nel caso delle piattaforme di shopping online, perciò, quando si parla di codici sconto non si tratta di semplici incentivi: sono piccole attenzioni dedicate all’utente che servono non solo ad attrarre nuovi potenziali acquirenti ma anche a fidelizzarli al proprio marchio.

La possibilità di spostare i propri servizi online, in alcuni casi anche in esclusiva, porta con sé numerosi vantaggi, sia per il marchio in esame che per i futuri utenti iscritti: ecco allora che le offerte si fanno davvero convenienti e i bonus per chi si iscrive per la prima volta diventano non solo accattivanti ma anche utili.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione

Primo Piano

A Torino buoni spesa per le famiglie in difficoltà per il Covid dal 9 dicembre

Il Comune di Torino si prepara a distribuire nuovi buoni spesa per le famiglie in difficoltà a causa della seconda ondata Covid....

Covid, primo giorno di lavoro in Piemonte per i medici arrivati da Israele

I medici provenienti da Israele subito al lavoro in Piemonte per dare una mano contro il Covid nell'ospedale di Verduno.La delegazione medica...

Dpcm di Natale, Appendino: “Condivisibile nell’ottica di tutelare sicurezza”

“Non voglio commentare Dpcm che non sono ancora usciti, perchè in questo modo creiamo solo confusione nei cittadini, che hanno bisogno di...

ZTL sospesa fino al 9 gennaio

Prosegue la sospensione della Ztl a Torino. La sindaca Chiara Appendino ha firmato l'ordinanza che prolunga fino al 9 gennaio 2021 la...

Covid, in Piemonte test rapidi per il parenti degli anziani Rsa

Per le feste di Natale dalla Regione Piemonte i test rapidi Covid per chi va a trovare i parenti nelle Rsa del...