19.6 C
Torino
martedì, 23 Luglio 2024

Il dopo Umbria, Portas (Moderati): “Quello con il M5s è un abbraccio mortale”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Il leader dei Moderati, Giacomo Portas, non ha dubbi: l’alleanza del Partito Democratico con il Movimento Cinque Stelle è un abbraccio mortale. Lo dimostrano i fatti. Ultimo esempio la sconfitta alle regionali in Umbria dove la destra ha vinto a mani basse contro la coalizione di centrosinistra.

Portas, che con i Moderati è confluito nel partito di Matteo Renzi “Italia viva”, non ha mai nascosto il suo disappunto nei riguardi dell’asse Pd-M5s.

«Come ho detto fin dal primo momento, quello tra Pd e M5s alle amministrative è un abbraccio mortale – spiega Portas – Prima il Pd abbandona l’alleanza con il M5s e meglio sarà per il centro sinistra e per tutto il Paese. I M5s ci stanno portando alla rovina».

 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano