7.6 C
Torino
venerdì, 24 Maggio 2024

Gli studenti piemontesi nei luoghi della Resistenza e della Memoria

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Il Comitato regionale Resistenza e Costituzione, assieme alle Province del Piemonte e la Direzione generale dell’Ufficio scolastico regionale, promuove ogni anno un concorso di storia contemporanea rivolto agli studenti delle scuole superiori.
Il progetto si propone di portare i giovani a visitare luoghi che sono stati teatro dell’oppressione nazi-fascista e della Resistenza per mantenere viva la memoria.
Quest’anno al concorso hanno partecipato più di 500 studenti di 50 istituti diversi; la premiazione del concorso si è tenuta lo scorso 3 aprile e ha dichiarato vincitori un totale di 52 alunni.
Il viaggio studio si è poi tenuto dall’11 al 13 aprile; gli studenti sono stati portati a visitare tre luoghi differenti: la Risiera di San Sabba (utilizzato dal 1943 come lager nazista), la foiba di Basovizza e il sacrario militare di Redipuglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano