Il 22 marzo si festeggia, come ogni anno, la Giornata mondiale dell’acqua. Un elemento indispensabile per l’uomo, nella vita di tutti i giorni, e ancora di più in questa fase di emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del Coronavirus.

Come ricordano da Smat, infatti, «è importante soffermarsi sull’importanza di avere a disposizione ininterrottamente l’acqua come difesa da questa grave pandemia, così come è importante ricordarsi delle  persone che operano nelle aziende del servizio idrico».

La società precisa infatti che «I tecnici della Smat continuano a svolgere  ininterrottamente il loro lavoro garantendo un servizio indispensabile come l’acqua».