11.4 C
Torino
mercoledì, 22 Maggio 2024

Federico Motta “vittima” del Salone del libro: l’Aie non conferma la sua presidenza

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

di G.Z.

Federico Motta paga la batosta del Salone del libro di Torino. Infatti, l’uomo che aveva portato a Milano l’Associazione italiana editori (Aie) non è stato confermato alla sua guida. Il consiglio generale dell’associazione ha scelto come nuovo presidente il giornalista e politico Ricardo Franco Levi che verrà nominato ufficialmente il 29 giugno.
Insomma, il confronto tra “Tempo di libri” di Milano che secondo gli “scissionisti” doveva diventare il vero salone grazie all’organizzazione della Fiera di Rho ha dovuto fare i conti con la trentesima edizione torinese. E la non conferma di Motta ha proprio il sapore del “paga lui”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano