13.2 C
Torino
mercoledì, 29 Maggio 2024

Fassino: “L’Appendino ha un vuoto di programma”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

di Moreno D’Angelo
Piero Fassino torna sul programma della sua “rivale”, Chiara Appendino, che per lui resta ancora troppo fumoso.

«Il programma lo abbiamo letto, e abbiamo notato quanto sia ricco di immagini e di suggestioni grafiche. Quel che fa la differenza tra noi e Chiara Appendino è la concretezza di contenuti verificabili». Insomma per Fassino quello dei cinque stelle a Torino «è un vuoto di programma».

Il sindaco uscente ha ricordato come il suo, al contrario, sia un programma largo alla cui stesura hanno lavorato più di 350 persone, che articolati in 15 gruppi, hanno raccontato la propria idea di città e di futuro. «Cinquanta pagine di azioni concrete che abbiamo progettato e che intendiamo mettere in pratica».

Vengono elencati i venti grandi progetti di trasformazione di tutta la città come Cavallerizza, Torino Esposizioni, Manifattura Tabacchi, fino alle proposte sull’economia circolare (Torino capitale della nuova impresa innovativa), o al nuovo piano dei trasporti», che prevede tra l’altro «25 milioni di euro su Metro 2 e prolungamento della Linea 1, passante ferroviario fino a corso Grosseto». Nel parlare dei suoi “concreti propositi” Fassino ha sottolineato come per «fare un programma significa partire dai dati» aggiungendo: «per il welfare arriveremo a cento milioni annui di investimento, così per la scuola realizzeremo l’accesso gratuito nella fascia 0-3 anni». Viene toccato anche il tema della sicurezza: «Incrementeremo almeno fino a cento il numero degli agenti sul territorio, dopo averlo già concertato col Governo».

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano