11.9 C
Torino
domenica, 19 Maggio 2024

Fassino: “Campagna elettorale sia sul futuro di Torino. Niente strumentalizzazioni”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

di Bernardo Basilici Menini

«La campagna elettorale per le amministrative si svolga sul futuro di Torino. Continuare ad agitare altri argomenti sembra una strumentalità poco comprensibile».
Così il sindaco Piero Fassino, durante la seduta di oggi del Consiglio comunale, dove il primo cittadino ha risposto sulla ormai nota questione della sede per il suo comitato elettorale. Un fabbricato nel quartiere Aurora, all’interno di uno edificio in cui non possono insediarsi sedi di partito, secondo il regolamento comunale.

«Ma –secondo Fassinoun comitato elettorale non è un partito politico. E l’assemblea di condominio non ha votato nessun documento contro il comitato elettorale, si è limitata a prendere nota di una dichiarazione di Patrizia Alessi (consigliera di circoscrizione di Fratelli d’Italia, ndr), presente su delega di un residente dello stabile, in cui si ipotizzava la violazione del regolamento comunale».

«Non ho ricevuto nessuna forma di protesta dai cittadini – ha concluso Fassino – anzi manifestazioni di simpatia per un gesto di attenzione, e non di divisione, collocato in un’area di forte cambiamento della città».

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano