17 C
Torino
giovedì, 30 Maggio 2024

Falsi certificati per buoni mensa e borse di studio, 61 denunciati

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Certificati falsi per ottenere buoni mensa, borse di studio o assegni di maternità. È quanto scoperto dalla Guardia di Finanza di Torino che ha denunciato alla magistratura 61 persone, tutte residenti nel pinerolese, con l’accusa di aver prodotto autocertificazioni non corrispondenti al vero.
Le Fiamme Gialle sono arrivati alle denunce dopo un lungo lavoro di esame di oltre 160 richieste di prestazione sociale agevolata attraverso la dichiarazione sostitutiva unica sulla base della quale si calcola il reddito Isee di ciascuna persona.

 © RIPRODUZIONE RISERVATA

 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano