9.7 C
Torino
sabato, 18 Maggio 2024

Ex Moi, aggredito il project manager della Fondazione

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Ancora tensione all’ex Moi, dove nelle scorse settimane è iniziato il piano di sgombero della palazzine occupate dai profughi. Questa mattina il project manager assunto dalla Compagnia di San Paolo per curare il progetto è stato aggredito da uno degli occupanti.
Antonio Maspoli aveva appena aperto il suo ufficio all’interno dell’ex villaggio olimpico quando è stato colpito con un pugno all’occhio e mentre poi con una sedia è stata spaccata la vetrata dell’ufficio. Per lui la prognosi è di 10 giorni.
Dunque un altro episodio di tensione all’interno della struttura dove non tutti gli occupanti hanno accettato di buon grado il progetto di sgombero: infatti, c’è chi vorrebbe continuare a rimanere nelle palazzine occupate e che mal sopporterebbe la presenza e il lavoro di Maspoli.

 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano