11.8 C
Torino
martedì, 13 Aprile 2021

Embraco: confermati i licenziamenti

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Confermati i licenziamenti per i 400 lavoratori della ex Embraco di Riva di Chieri. E’ quanto emerso questa mattina dalla riunione che si è svolta a Torino tra i sindacati Fim, Fiom, Uilm e Uglm e i curatori fallimentari. 

Il futuro dei dipendenti è dunque nelle mani del nuovo ministro delle Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti a cui è stato richiesto un incontro urgente. Si dovrà infatti valutare dapprima la proroga degli ammortizzatori sociali e il ricorso alla cassa Covid e poi il riassorbimento dei lavoratori da parte di Acc, l’azienda bellunese che ha rilevato le attività di Embraco ma che non ha ancora risolto i problemi di liquidità che ne stanno mettendo a rischio la continuità produttiva. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione

Primo Piano