2.8 C
Torino
giovedì, 27 Gennaio 2022

Elezioni Torino, Boni: “Pensiamo a progetti, non a sondaggi”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Il candidato sindaco dei Verdi Igor Boni non si sofferma più di tanto sul sondaggio Ipsos diffuso ieri in cui il centrodestra appare in vantaggio rispetto a Pd e M5s divisi. 

“L’aritmetica non è politica. Invece di sondaggi produciamo visioni e progetti per Torino” afferma “Mentre alcuni si dilettano giocando con l’aritmetica dei sondaggi – ribadisce -, io dico che l’aritmetica non è politica e serve far vedere progetti e visione di futuro”. 

Boni in questi giorni sarà impegnato in un tour che lo porterà nella cintura torinese. “Da candidato alle primarie voglio parlare con i cittadini delle grandi città che circondano Torino per mettere sul tavolo la necessità assoluta, per il prossimo sindaco metropolitano, di attivare in ogni modo una pianificazione che sia a livello di area metropolitana e non solo concentrata all’interno dei confini torinesi. E rilancerò la nostra sfida antiproibizionista sulla cannabis contro la criminalità e lo spaccio, per promuovere sicurezza sviluppo. Parlerò ai cittadini dalla scaletta dei Radical corner – conclude – e chiederò loro di esprimere la propria opinione”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano