7.7 C
Torino
sabato, 25 Maggio 2024

Decennale Olimpiadi, Fassino risponde a Marrone: “Dalla Città solo 200 mila euro”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

di Bernardo Basilici Menini

Piero Fassino risponde a chi lo accusava di un esborso eccessivo da parte della Città di Torino per le celebrazioni del decennale delle Olimpiadi del 2006. «Abbiamo approvato una delibera per stanziare 350 mila euro per i festeggiamenti e di questi 128 mila sono coperti da sponsor privati».

Il sindaco ha respinto le voci secondo le quali tra gli sponsor ci sarebbero anche aziende partecipate dal Comune, cosa che avrebbe portato indirettamente ad una spesa maggiore da parte delle istituzioni cittadine: «Né Iren né Gtt né altre partecipate hanno fatto alcuna sponsorizzazione». Si confermano quindi gli impegni della Città di Torino per 215 mila euro, che insieme ai fondi dei privati costituiscono il tesoretto per le celebrazioni.

Rimane di parere negativo il consigliere comunale in quota Fratelli d’Italia, Maurizio Marrone, autore dell’interrogazione nei confronti del Sindaco. «Rivendico la nostra posizione. –ha detto Marrone– Questa spesa è incoerente con la volontà di limitare le spese a quelle necessarie, come i servizi e il welfare. Questo stanziamento -ha concluso- è inopportuno in campagna elettorale. Non vogliamo rinunciare ai festeggiamenti, ma devono essere più sobri».

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano