1 C
Torino
giovedì, 27 Gennaio 2022

Damilano: “Giunta Lo Russo figlia di spartizione politica”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Paolo Damilano manda un augurio di buon lavoro al sindaco Stefano Lo Russo e alla sua giunta. Lo fa su Facebook in un post in cui si lascia andare a un commento: “Auguro un buon lavoro a una giunta che sembra figlia di una spartizione politica”. 
“Auguro buon lavoro a Stefano Lo Russo e alla sua giunta – scrive Damilano – Come ho fatto quando e’ stato chiaro il verdetto delle elezioni anche oggi vi affido Torino  a nome di quei 125mila torinesi che hanno votato per noi e anche a nome di quei 350mila che hanno scelto di non votare mai in queste elezioni. Questa giunta dovrà ascoltarli e riportarli ad avere fiducia in Torino”.
“Noi come liste e come opposizione – aggiunge – saremo sempre la loro voce, la voce dei cittadini. Di tutti i cittadini, indipendentemente da chi hanno votato e se hanno votato. Perchè siamo qui per Torino”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano