9.2 C
Torino
martedì, 28 Maggio 2024

Damiano Carretto candidato sindaco per il Movimento 4 ottobre

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Damiano Carretto si aggiunge alla lista dei candidati sindaci per Torino. Il consigliere comunale ha annunciato la sua candidatura con il Movimento 4 ottobre, fondato dai fuoriusciti delusi dai Cinque Stelle e di cui fanno parte anche i consiglieri regionali Francesca Frediani e Giorgio Bertola.

“Sono emozionato e molto entusiasta” ha dichiarato Carretto nel corso della conferenza stampa che si è tenuta nel cortile della Cavallerizza, luogo simbolo di molte battaglie che proprio l’ex grillino aveva portato avanti. 

Il candidato ha osservato come è intenzione del Movimento 4 ottobre presentarsi come una terza via distante sia da centrodestra che centrosinistra. “A Torino serve un terzo poli forte che permetta di andare oltre quel bipolarismo che spesso si riduce a proposte sovrapponibili”. E ha poi ricordato i dissapori già presenti tra le anime della coalizione di centrosinistra e il tentativo di alleanza voluto dal Movimento 5 stelle con il Pd. 

“Serve una Torino verde, una città vivibile per i suoi abitanti” ha aggiunto Carretto precisando che la lista ha già un programma articolato in 30 punti. “Speriamo di riuscire a parlare e a presentarlo a quante più persone possibili”. “Ci apriamo alla città perchè crediamo che l’ascolto della città e dei suoi bisogni sia fondamentale” ha concluso Carretto. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano