16.8 C
Torino
mercoledì, 22 Maggio 2024

Dal Colonnetti al Rignon: stanziato oltre un milione per riqualificare i parchi cittadini

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

La città di Torino impegnerà 1 milione e 260 mila euro in interventi di manutenzione straordinaria dei parchi cittadini. Un risultato importante per il capoluogo piemontese, che arriva in seguito alla proposta dell’assessore all’Ambiente Enzo Lavolta.
Sono svariate le aree della città che saranno interessate da quello che sarà un intervento trasversale. Piazza Toti verrà riqualificata con il rifacimento della pavimentazione e delle aiuole centrali, nel Parco d’Arte Vivente verrà realizzata un’area giochi, così come all’interno del parco Dora. Al parco Rignon verrà realizzata un’area cani, mentre nei parchi della Colletta, della Confluenza, Cavalieri di Vittorio Veneto, Colonnetti, Carrara, della Rimembranza, del Castello di Lucento, parco Italia ’61, nelle ciclopiste B. Powell, borgata Scarafiotti e nelle aiuole Balbo e di Buenos Aires saranno inseriti arredi urbani come panche e cestini porta rifiuti.
«È necessario migliorare la cura del verde in Città – ha commentato Lavolta – Con questo provvedimento approviamo un piano strategico di piccoli e grandi interventi di manutenzione su tutto il territorio comunale per qualificare l’uso pubblico degli spazi verdi».

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano