16.2 C
Torino
domenica, 26 Maggio 2024

Crozza imputato per diffamazione a Torino

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Le battute pronunciate a Ballarò su un ex assessore di Chieri, in provincia di Torino,  hanno portato il comico Maurizio Crozza a rispondere del reato di diffamazione.
La vicenda riguarda Giuseppe Pellegrino, che nel 2010, quando era assessore all’istruzione nel Comune di Chieri, venne citato da Crozza in una puntata della trasmissione “Ballarò”.
Il comico parlò di Pellegrino e su come aveva gestito un grave caso di disabilità psichica. L’assessore affermò in seguito che le sue parole erano state male interpretate.
Oggi Il processo è stato chiamato pubblicamente a ruolo, ma a causa dello sciopero degli avvocati è saltato. In ogni caso il processo terminerà in un nulla di fatto perché, dopo una trattativa fra le parti, la querela è stata ritirata.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano