12.9 C
Torino
mercoledì, 22 Maggio 2024

Covid, in Piemonte 84 decessi nelle ultime 24 ore

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Sono 84 i decessi di persone positive al test del Covid-19 registrati oggi in Piemonte. E’ il dato piu’ alto in questa seconda ondata. A renderlo noto e’ l’Unita’ di Crisi della Regione. Il totale e’ ora 4826 deceduti risultati positivi al virus, cosi’ suddivisi per provincia: 754 Alessandria, 293 Asti, 246 Biella, 491 Cuneo, 466 Novara, 2130 Torino, 251 Vercelli, 145 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 50 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

 Sono 2.953 i nuovi casi di persone positive al test del Covid-19 registrati oggi in Piemonte. Di questi, 1038 (il 35%) sono asintomatici. Il totale, nella Regione, sale cosi’ a 107.267 contagiati da inizio pandemia. Dei 2953 di oggi, 204 sono stati individuati nelle Rsa, 226 in ambito scolastico, 2523 tra la popolazione generale. La suddivisione complessiva su base provinciale diventa: 9321 Alessandria, 4886 Asti, 3457 Biella, 13.598 Cuneo, 7930 Novara, 59.632 Torino, 3916 Vercelli, 2741 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 686 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 1100 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. 

I ricoveri dei pazienti con Covid segnano oggi un rallentamento in Piemonte, ma non in terapia intensiva, dove il numero cresce di 15 (contro il +13 di ieri), negli altri reparti invece l’incremento è stato di 75 (contro il +175 di ieri). Il totale è di 340 ricoverati in terapia intensiva, 4790 negli altri reparti. Sale il numero dei decessi: 84, dei quali 16 registrati oggi. I nuovi casi di positività sono 2953 (ieri 3659) e continua a scendere la quota degli asintomatici, oggi al 35%. I tamponi processati sono 13578 (contro i 15812 di martedì). Le persone in isolamento domiciliare sono 55.224, i nuovi guariti sono 1350.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano