14.2 C
Torino
giovedì, 23 Maggio 2024

Coronavirus, aumentano i contagi in Piemonte: 8 nuovi decessi

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Sono 3.017 le perone risultate positive al Coronavirus in Piemonte. Nella giornata di oggi si sono registrati otto nuovi decessi che portano a un totale di 183 vittime. La provincia di Torino ha il numero più alto di tamponi positivi: 1.360, seguita da Alessandria (524), Novara (237), Cuneo (185), Biella (157), Vercelli (153), Asti (126), Vco (119) e 37 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi.

I restanti 119 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I decessi di oggi riguardano due uomini di 62 e 80 anni e una donna di 79 anni residenti nel Verbano-Cusio-Ossola, un uomo di 84 a Novara, due uomini di 79 e 84 anni e una donna di 80 anni ad Alessandria e un uomo di 66 anni della provincia di Bergamo. I decessi complessivi sono cosi suddivisi: 62 ad Alessandria, 37 a Torino, 24 a Biella, 21 a Novara, 12 a Vercelli, 10 nel Vco, 9 a Cuneo e 5 ad Asti.

Nel pomeriggio, l’Unita’ di crisi della Regione Piemonte ha comunicato la guarigione “virologica” di altri cinque pazienti: due uomini di Torino (uno di 37 e l’altro di 55 anni), due donne dell’Astigiano (di 87 e 76 anni) e un uomo del Cuneese di 44 anni. In Piemonte le guarigioni salgono  a otto.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano