2.7 C
Torino
domenica, 25 Febbraio 2024

Conto corrente online: perché aprirne uno?

Più letti

Nuova Società - sponsor

Il conto corrente online sta ormai soppiantando il conto corrente di tipo tradizionale, ovvero quello che prevede di effettuare le varie operazioni recandosi presso una filiale fisica della banca durante l’orario di sportello. 

I motivi per i quali le persone si orientano sempre di più verso i conti online sono diversi; si potrebbe pensare che la loro sempre maggiore diffusione dipenda semplicemente da una loro maggiore convenienza, ma si tratterebbe di un’analisi superficiale. È vero che i conti online sono convenienti, ma i clienti li preferiscono anche perché sono prodotti particolarmente smart, molto flessibili, comodi, facili da usare e svincolati dai tradizionali orari di sportello

Quindi, se stai pensando di aprire un conto corrente online, ma non conosci in modo approfondito le sue caratteristiche principali, puoi scoprire di più su https://www.credem.it/content/credem/it/privati-e-famiglie/conti-servizi-e-carte/conti/conto-corrente-online.html; visitando questa pagina potrai fare con la dovuta attenzione le tue valutazioni e scoprirai il funzionamento di questo tipo di prodotto.
Di seguito, invece, ti forniamo una breve guida sui conti online, illustrando i punti principali che li caratterizzano. 

Quali operazioni si possono fare su un conto online?

Possiamo considerare il conto online come la versione moderna e “digitalizzata” del conto corrente tradizionale; si tratta in sostanza di uno sportello bancario virtuale che il cliente ha a disposizione 24 ore 24, 7 giorni su 7. Per gestire le varie operazioni infatti, sia dispositive che informative, è sufficiente disporre di un dispositivo collegato alla rete Internet come per esempio un personal computer, un notebook, un tablet o, ancora più comodamente, uno smartphone. 

Per quanto riguarda le operazioni, su un conto corrente online è possibile effettuare tutte le transazioni tipiche dei conti correnti con la differenza che non è necessario andare presso una sede fisica. 

Si possono eseguire pagamenti con le carte di debito o credito collegate, pagare bollettini postali, modelli F24, CBILL, MAV; si possono effettuare bonifici in Italia e all’estero nonché disporre i vari accrediti e addebiti periodici (stipendio, pensione, bollette delle utenze domestiche); si possono poi visualizzare gli estratti conto, scaricare le ricevute delle operazioni effettuate e via discorrendo. 

Non si deve poi dimenticare che molti conti online offrono strumenti di budgeting gratuiti che consentono di gestire le proprie entrate e uscite di denaro categorizzando le varie voci, così da avere un quadro dettagliato di come utilizziamo e gestiamo il denaro, sia in entrata che in uscita. 

È semplice aprire conto corrente online?

Aprire un conto corrente online è molto semplice; la procedura richiede pochi minuti ed è totalmente digitale. I requisiti principali per poterlo fare sono la residenza italiana e la maggiore età

I passaggi sono pochi: dopo essersi collegati alla pagina dedicata ai conti correnti si sceglie l’opzione di apertura, si inseriscono alcuni dati (poche informazioni fra cui i dati anagrafici), si caricano i documenti richiesti, si sceglie fra le varie offerte, si visionano le condizioni e si finalizza il tutto con la firma digitale

I conti correnti online sono sicuri? 

All’uscita delle prime proposte di conto online, non è mancata una diffidenza iniziale verso questi prodotti, legata principalmente agli aspetti della sicurezza. Va precisato a questo proposito che i conti correnti online (e così quelli tradizionali) sono estremamente sicuri perché tutte le banche ricorrono a tecniche di protezione molto avanzate (crittografia, codici PIN temporanei, notifiche immediate di accesso, autenticazione a più fattori, ecc.). 

Peraltro, oggi la maggior parte delle banche prevede che all’accesso al conto online da un determinato dispositivo (per esempio un PC) si debba confermare l’accesso anche con lo smartphone il cui numero di telefono è associato al conto. Le varie operazioni quindi possono essere svolte in totale sicurezza. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano