13.2 C
Torino
mercoledì, 29 Maggio 2024

Come si chiama la tua cisti? Venerdì 26 maggio visite dermatologiche gratuite al San Lazzaro

Più letti

Nuova Società - sponsor
Moreno D'Angelo
Moreno D'Angelo
Laurea in Economia Internazionale e lunga esperienza avviata nel giornalismo economico. Giornalista dal 1991. Ha collaborato con L’Unità, Mondo Economico, Il Biellese, La Nuova Metropoli, La Nuova di Settimo e diversi periodici. Nel 2014 ha diretto La Nuova Notizia di Chivasso. Dal 2007 nella redazione di Nuova Società e dal 2017 collaboratore del mensile Start Hub Torino.

di Moreno D’Angelo

Si chiama idrosadenite suppurativa in sintesi HS. Una malattia cronica della pelle che si manifesta con l’apparizione di cisti in modo ciclico in particolare su ascelle, inguine e collo. I tipi di cisti sono diversi e spesso non ci si rende conto di portare questo problema sulla propria epidermide.

Non a caso con “Che nome dai alle tue cisti?” è stata denominata la campagna nazionale in corso, che prevede 24 open day in giro per l’Italia, che ora fa tappa a Torino. L’iniziativa intende aiutare i malati ad avviare un percorso di cura presso di reparti di dermatologia. Infatti, anche in questo caso, è molto importante accertare la tipologia delle cisti che si formano con un appropriata diagnosi. Infatti si può manifestare in modo diverso da soggetto a soggetto ma prevalentemente in zone dove vi sono le ghiandole che producono il sudore.

Chi volesse fare uno specifico controllo dermatologico cisti potrà farlo gratuitamente nella giornata di venerdì 26 maggio presso l’Ospedale San Lazzaro, ma occorre prenotare.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano