19.5 C
Torino
martedì, 2 Giugno 2020

Colpi di Mazzeo al Tgr Piemonte

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nova Coop, 2,6 milioni di premio salario variabile collettivo ai dipendenti

NovaCoop, cooperativa piemontese di consumatori del sistema Coop, darà ai dipendenti un premio di salario variabile collettivo, che complessivamente supera i 2,6 milioni di...

Farinetti, Eataly: “Serve il prelievo forzoso sui conti degli Italiani per la ricostruzione”

Oscar Farinetti il proprietario Eataly, intervistato dal "Fatto Quotidiano", ha paventato una soluzione che secondo lui potrebbe risolvere il problema di come finanziare la...

“Italia ciao”, Povia cambia “Bella ciao” e fa infuriare gli antifascisti (VIDEO)

Il cantautore Giuseppe Povia, come aveva annunciato, ha rivisitato la canzone dei partigiani "Bella ciao", cambiando il testo in "Italia ciao". Una perfomance andata in...

Torino, scoppia la rivolta contro la polizia in corso Giulio. Quattro anarchici fermati (VIDEO)

Secondo gli anarchici si è trattato di un sopruso delle forze dell'ordine, mentre la polizia replica che il tutto sarebbe scoppiato per impedire l'arresto...
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Con un ritardo ventennale rispetto a una parte della carta stampata, e non senza qualche difficoltà, il nuovo caporedattore della Rai di Torino, Tarcisio Mazzeo, sta cercando di imprimere un nuovo corso alla sua redazione giornalistica.
Mazzeo, da un anno a Torino dopo aver guidato per diversi anni la sede di Genova, sembra voler puntare in sintesi sul ricambio generazionale, grazie anche ai numerosi nuovi ingressi degli ultimi mesi, e su una gerarchia più snella e più rigida. Mutazione che diversi quotidiani hanno già fatto fin dagli anni 90 senza clamore e che per tutte le aziende è pane quotidiano. In Rai però, dove nulla è più provvisorio del comando, un cambio di passo che rompe con la tradizione paludata e cencellizzata in tutti gli uffici, accompagnato da qualche provvedimento organizzativo considerato quanto meno sbrigativo, e altri poco attenti alle competenze maturate in anni di professione, rischia di diventare un boomerang.
E così il malumore montante di una parte della redazione, con continui scambi di mail dai toni preoccupati, e i conseguenti appelli al rispetto delle regole e del contratto, ha cominciato a varcare i muri di via Verdi. Il clima di tensione è venuto a galla anche in occasione dell’ultima assemblea un paio di settimane fa sulle decisioni relative a organizzazione del lavoro, orari e organici, che lo stesso Cdr ha segnalato al nuovo direttore Roberto Casarin in visita a Torino nei giorni scorsi.
Una parte dei giornalisti della testata regionale vive da separato in ufficio, altri abbozzano, ma l’umore non è dei migliori perché in queste turbolenze si acuiscono anche le tensioni interne alla redazione stessa, a cominciare dall’ennesimo scontro con uno dei vicecapiredattori, che tengono sempre in allerta il cdr, lo stesso segretario della Stampa subalpina Stefano Tallia, che è anche redattore sportivo della testata Rai, e che non possono lasciare indifferente l’Usigrai, il sindacato della tv pubblica, già in trincea  anche sulla mancata nomina di alcuni direttori di testata.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione

Primo Piano

Le parcelle degli avvocati? E che problema c’è? Tanto paga GTT (con i dipendenti in cassa integrazione e le linee tagliate)

Qualche anno fa l’allora ministro della Pubblica Amministrazione, Marianna Madia, si occupò di introdurre una norma che riguardava le società partecipate pubbliche...

Aurora, ora lo spaccio arriva anche ai giardini Saint Bon

Silvio Magliano, Capogruppo Moderati in Consiglio Comunale Torino denuncia quanto starebbe accadendo, dopo le segnalazioni di "soggetti che frugano tra le siepi, verosimilmente...

Torturano a morte un riccio per divertimento e pubblicano il video su Instagram: denunciato 14enne

Lo hanno preso a calci, palleggiando come fosse una pallina. Così un riccio è morto, ucciso da dei ragazzini, che poi hanno...

Coronavirus, il Piemonte riapre i confini

Il Piemonte riapre i confini. Scendono i contagi da Coronavirus e i decessi. Solo 21 nella giornata di oggi, mentre le vittime...

Serie A, si riparte con Torino-Parma il 20 giugno: il calendario completo Sky e Dazn

Il campionato di serie A ripartirà sabato 20 giugno con Torino-Parma, recupero della 25esima giornata. Orario della partita dei granata alle 19:30,...