18.9 C
Torino
domenica, 9 Maggio 2021

Cna Piemonte: “Consentire spostamenti tra Comuni per andare dal parrucchiere”

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

La CNA Piemonte ha avanzato a tutti i tavoli regionali competenti la richiesta di adottare anche in Piemonte quanto già deciso dalle Prefettura di Sondrio che consente di spostarsi nei Comuni vicini per le proprie spese. E non solo quelle alimentari, ma anche per tutti gli altri servizi alla persona, dai parrucchieri al meccanico. 

“Occorre dare seguito a quanto disposto dal DPCM che anche in zona rossa consente l’apertura delle attività di servizio alla persona. Se il provvedimento ritiene queste attività necessarie, è giusto che i clienti possano raggiungerle anche oltre il proprio Comune di residenza e ci siamo fatti promotori di tale richiesta a tutti i tavoli competenti. Siamo sicuri che così come gli spostamenti autorizzati dal proprio Comune verso punti vendita che rappresentano, in termini di maggiore convenienza economica, necessari alle proprie esigenze, si potrà avere il via libera anche per i clienti dei parrucchieri”, afferma il segretario della CNA Piemonte, Filippo Provenzano.

Intanto, dalla Prefettura di Torino fanno sapere che visto l’obbligo di gomme da neve scattato il 15 novembre, sono autorizzati gli spostamenti per recarsi nelle officine dei commisti. Analogamente l’utente che ha stipulato un contratto di deposito degli pneumatici con un officina di gommista situata fuori dal Comune di residenza è legittimato a recarsi presso la suddetta officina per adempiere all’obbligo di montaggio.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione

Primo Piano