18.6 C
Torino
martedì, 21 Maggio 2024

Caso Stamina, Guariniello: "Quasi finite le indagini"

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Le indagini in merito al caso Stamina avviate dalla Procura di Torino si avviano al capolinea. È questo quanto comunicato dal procuratore Raffaele Guariniello. “Siamo in dirittura di arrivo”, ha detto a margine di un seminario a Perugia.
Il magistrato del capoluogo piemontese non ha però aggiunto altro e si è limitato a spiegare che dopo quanto successo a Brescia gli atti sono stati integrati. “Ormai comunque – ha concluso Guariniello – l’indagine è praticamente conclusa”.
All’ospedale di Brescia, come aveva detto la vicepresidente dell’Ordine dei medici di Brescia, Luisa Antonini, “siamo davanti a cure non validate scientificamente, che potrebbero anche rivelarsi nocive, dal momento che sul contenuto delle infusioni praticate ai malati restano ancora troppe ombre”. Lo afferma la vicepresidente dell’Ordine dei medici di Brescia, Luisa Antonini.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano