9.3 C
Torino
domenica, 26 Maggio 2024

Canalis (Pd): “Chiarire i tempi di consegna delle mascherine della Regione Piemonte”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

“Nella lettera del 23 aprile il Presidente Cirio e l’Assessore Gabusi avevano scritto che tutti i Comuni piemontesi avrebbero ricevuto nel giro di un mese le mascherine comprate dalla Regione con i 5 milioni delle donazioni e che, per la distribuzione, i Comuni avrebbero potuto attivare la convenzione con le Poste predisposta dalla Regione”.

“Ebbene, in diversi Comuni non hanno ricevuto le mascherine, neppure una prima tranche, e non hanno ricevuto istruzioni ed assistenza per attivare la convenzione con le Poste. Questa disorganizzazione rischia di compromettere il rapporto di fiducia e collaborazione interistituzionale tra la Regione e i Comuni”. E’ questo l’attacco che la vicesegretaria piemontese del Pd, Monica Canalis, che è anche consigliera regionale, rivolge alla giunta di centrodestra. “La Regione chiarisca meglio i tempi di distribuzione delle mascherine perché ormai la Fase 2 è iniziata”

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano