16.4 C
Torino
lunedì, 27 Maggio 2024

Avigliana, sciopero ad oltranza degli operai Tekfor

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Da ieri gli operai della Tekfor sono in presidio permanente davanti alla sede dell’azienda per chiedere risposte certe sul loro futuro. La fabbrica che ha sede ad Avigliana, Buttigliera Alta e Villar Perosa sta affrontando un cambio di proprietà, dopo che gli stabilimenti sono apssati alla tedesca Primotecs, e dopo oltre 100 giorni ancora non è stato presentato il nuovo piano industriale e non si conosce il futuro dell’azienda. 

Il timore è di un possibile trasferimento degli impianti, che metterebbe a rischio il futuro di 660 lavoratori che già hanno subito una riduzione dei salari. 

Per questo è stato indetto uno sciopero ad oltranza e le amministrazioni comunali hanno chiesto alla Regione Piemonte di intervenire con una mediazione tra proprietà e rappresentanza dei lavoratori. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano