18.9 C
Torino
domenica, 26 Maggio 2024

Anche il Regio posticipa l’approvazione del proprio bilancio

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Anche il Teatro Regio posticipa l’approvazione del proprio bilancio. Dopo le indiscrezioni di stampa delle scorse settimane sulle difficoltà di approvazione del bilancio ecco il comunicato che conferma il dilatarsi dei tempi:

Il Consiglio di Indirizzo del Teatro Regio – riunitosi oggi, mercoledì 6 dicembre – e presieduto dalla Sindaca Chiara Appendino, ha deciso di posporre al mese di gennaio, sentito il MIBACT, l’approvazione del Bilancio preventivo 2018. Il sovrintendente Walter Vergnano, in accordo con la Sindaca, presenterà, quindi, contestualmente al Bilancio preventivo 2018 anche un progetto artistico e finanziario del triennio 2018-2020. Questa decisione è stata presa anche per dare la possibilità ai Soci Fondatori di avere a disposizione una visione più ampia e organica del percorso che intende intraprendere il Teatro Regio nel prossimo futuro.

Alla diffusione del comunicato stampa i lavoratori del Regio hanno espresso la propria preoccupazione e chiesto chiarimenti ai vertici della Fondazione.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano