2.8 C
Torino
giovedì, 27 Gennaio 2022

A Torino i Giovani Democratici aprono due aule studio il sabato e la domenica

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Due aule studio aperte il sabato e la domenica a Torino. L’iniziativa è dei Giovani Democratici del capoluogo piemontese, che hanno aperto via Mazzini 44 e una in via Cappellina 6. Nelle due aule è disponibile wifi gratuito.

Spiegano i Giovani Democratici che l’iniziativa nasce dal fatto che «in città c’è un disperato bisogno di aule studio». Da qui l’idea «aspettando che anche l’amministrazione faccia la sua parte».

«Grazie ai GD di Torino per questa iniziativa che finalmente rende le nostre sedi aperte e usufruibili anche ai giovani», commenta il responsabile dell’organizzazione Pd Torino, Saverio Mazza. «Proporrò a tutti i circoli di farsi promotori della medesima iniziativa. Arrivassimo anche a una aula studio per quartiere sarebbe un grande risultato», conclude Mazza.

Le aule di via Mazzini e via Cappellina sono aperte dalle 8.30 alle 18.30

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano