8.7 C
Torino
mercoledì, 28 Settembre 2022

219 non vaccinati tra i dipendenti comunali verso la sospensione: servizi a rischio  

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

I dipendenti comunali a Torino ancora sprovvisti di vaccino sono 219. Lo ha reso noto il sindaco Stefano Lo Russo che “Applicheremo nei loro confronti le leggi decise dal governo come è giusto che faccia un’amministrazione responsabile. Senza nessuno sentimento punitivo, ovviamente, ma nella speranza che si tratti di un provvedimento con forza deterrente, come è nella ratio della linea del governo”. Lo Russo lancia anche un appello al senso di responsabilità dei dipendenti: “Spero che i servizi non si fermino è prevalga il buon senso, ma è un rischio – aggiunge il primo cittadino -. Spero che le persone ancora non vaccinate possano comprendere l’esigenza che abbiamo tutti di proteggerci e di proteggere non solo i colleghi, ma anche l’utenza dei servizi”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano