4.8 C
Torino
giovedì, 1 Dicembre 2022

Varese, uccide a colpi di martello moglie e figlia

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Dramma a Samarate, paese in provincia di Varese, dove all’alba un uomo di 57 anni ha ucciso la moglie di 60 e la figlia di 16 nel sonno, colpendole con un martello. Si è poi scagliato contro il figlio maggiore, 23 anni, ferendolo gravemente: il ragazzo all’arrivo dei soccorsi è stato trovato ancora in vita ma in gravi condizioni. 

Infine, l’uomo ha tentato di darsi fuoco. 

A dare l’allarme sono stati i vicini di casa avvertite le urla. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i soccorritori del 118. L’uomo, Alessandro Maja, si trova ora piantonato all’ospedale di Varese. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano