10.8 C
Torino
martedì, 28 Maggio 2024

Un venerdì dedicato a Tina Anselmi e Mara Antonaccio

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Ore 11

TINA

E’ Tina Anselmi la protagonista della seconda video-pillola dedicata da Sara D’Amario e François-Xavier Frantz alla parità di genere. Le vicende salienti della vita della prima donna a diventare ministro della Repubblica Italiana, nella ricorrenza della nascita. 

“Una grande donna, sempre impegnata per il bene del suo paese – la ricorda l’assessore alle Pari Opportunità Laura Pompeo – Fin da giovane, quando contribuì alla Resistenza come staffetta, nome di battaglia Gabriella, Tina Anselmi ci ha trasmesso la testimonianza di un impegno civile e di una passione etica che ancora oggi sono un modello da seguire per tutti noi”.

Ore 18

Il venerdì dello scrittore
Incontro con Mara Antonaccio

Viviamo il tempo della disponibilità alimentare. Come fare a mantenere il peso giusto, fra la spinta ai consumi e i richiami alla salute? L’autrice di Io non ti voglio più indaga questi fenomeni, basandosi su esperienze professionali, studi e ricerche, e coltivando uno sguardo critico verso i media e l’industria alimentare e farmaceutica.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano