14.8 C
Torino
lunedì, 27 Maggio 2024

Ucraina, la tregua regge. A Debaltseve si combatte, è fuori dagli accordi di Minsk

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Oramai a quasi 48 ore dall’entrata in vigore del cessate il fuoco raggiunto a Minsk, stipulato in 13 punti da Vladimir Putin, Petro Poroshenko, Angela Merkel e Francois Hollande, la tregua in Ucraina tiene, nonostante l’esplosione di piccole schermaglie a Donetsk, figlie dei colpi di armi da fuoco partiti da Debaltseve.
Mentre la gran parte della stampa italiana, con poche eccezioni, continua a far finta di non conoscere lo schema della tregua raggiunta a Minsk, pur di dare addosso al “nemico dell’Occidente”, Vladimir Putin, antagonista secondo solo alla mostruosa compagine dell’Isis, restano sul campo delle precisazioni indispensabili per comprendere lo scacchiere della tregua e per non distribuire troppo celermente colpe e responsabilità dei fallimenti diplomatici: a Debaltseve, zona dell’autoproclamata Repubblica di Donetsk, si combatte perché il territorio non è parte degli accordi raggiunti a Minsk, restando una faglia militare che testimonia l’incompletezza e l’insufficienza della maratona istituzionale svoltasi in Bielorussia.
Il responsabile della Repubblica di Donetsk, Alexander Zakharchenko, ha difatti dichiarato nei giorni scorsi, a poche ore dalla tregua: «Le milizie del Donbass smetteranno di combattere dappertutto, eccetto che a Debaltseve», aggiungendo che gli accordi di Minsk non dicono nulla sul nodo ferroviario conteso tra Kiev e gli indipendentisti. Nella città di Debaltsevo, da giorni, sono assediati 8mila soldati ucraini: 5 sarebbero stati uccisi e 21 sarebbero rimasti feriti durante un confronto armato per il controllo dello strategico nodo.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano