7.6 C
Torino
venerdì, 24 Maggio 2024

Uccide il padre per difendere la madre

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Alex Pompa, 19 anni, arrestato dai carabinieri la scorsa notte a Collegno, in provincia di Torino avrebbe ucciso il padre accoltellandolo per difendere la madre.

Questo è quanto sta emergendo da una prima ricostruzione dei carabinieri. Anche il fratello maggiore del giovane arrestato, un 21enne, avrebbe cercato di difendere la madre, ma non avrebbe avuto un ruolo nell’omicidio.

Sembra che i litigi in famiglia fossero ormai frequenti. Alla vittima sono state inferte 24 coltellate, con quattro diversi coltelli da cucina, alcuni dei quali si sono spezzati per la violenza dei colpi. Sull’accaduto indagano i carabinieri della stazione di Collegno e il Nucleo operativo del Comando provinciale dell’Arma.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano