Home Torino Tre associazioni pro-vita nei consultori piemontesi

Tre associazioni pro-vita nei consultori piemontesi

0
77

Sono arrivate le prime tre associazioni pro-vita nei consultori piemontesi, dopo il bando voluto dall’assessore Maurizio Marrone per cui gli enti disposti a collaborare con le strutture sanitarie locali devono avere nel loro statuto la “finalità di tutela della vita fin dal concepimento”.

E così l’Asl di Torino ha autorizzato l’accreditamento di tre associazioni antiabortiste presso i Consultori dal 1 giugno 2021: “Centro Aiuto alla Vita Mirafiori Nord Torino O.D.V.”, “Movimento per la Vita di Torino O.D.V.” e “Promozione Vita O.D.V.”, autorizzandole a svolgere “attività di Volontariato presso l’ASL Città di Torino nel settore della tutela materno-infantile”.

A rendere pubblico quanto contenuto nella delibera dell’Asl il Capogruppo di Liberi Uguali Verdi in Regione Piemonte Marco Grimaldi: “”ome se in piena campagna vaccinale la Regione accreditasse i comitati no vax a operare al Valentino durante gli open day” – dichiara.

“Io spero che il Presidente Cirio abbia un sussulto di coscienza e decida di riscrivere immediatamente quel bando e allontanare questi fanatici dai luoghi in cui la libertà delle donne deve essere garantita e tutelata. Anni di lotte e di avanzamento nei diritti delle donne non saranno gettati al vento con un trucco meschino” prosegue Grimaldi.