25.4 C
Torino
venerdì, 19 Luglio 2024

Torna il calcio: semifinale di Coppa Italia Juventus-Milan alle 21. Dove vederla

Più letti

Nuova Società - sponsor

Si ricomincia dopo il lungo stop dovuto all’emergenza Coronavirus. Primo appuntamento il ritorno della semifinale di Coppa Italia che vedrà scendere in campo Juventus-Milan. Poi saranno due mesi tra campionato e coppe fino al 29 agosto.

I bianconeri e rossoneri si sfideranno a Torino in un Allianz Stadium chiuso al pubblico. All’andata era finita 1-1. Si riparte dall’1-1 del Meazza dello scorso 13 febbraio quando, dopo la rete del vantaggio rossonero firmato Rebic,  a due minuti dalla fine su rigore, pareggi di Cristiano Ronaldo. 

Alcune novità: in caso di parità, con lo stesso risultato, non si andrà ai tempi supplementari, ma la semifinale verrà decisa ai rigori. Infatti, siccome i giocatori dopo la lunghissima pausa non hanno sulle gambe 120 minuti e il rischio di infortuni è veramente concreto.
A porte chiuse dicevamo: solo 300 le persone ammesse: 60 della società Milan, 4 delegati tra Lega e antidoping, 10 giornalisti per la carta stampata, 10 fotografi, 20 licenziatari dei diritti tv, 65 uomini addetti alla produzione, 25 steward e 6 persone per il presidio igienico. 

Lo Stadium è stato diviso in tre zone: interno (zona tecnico/sportiva), tribuna (area media/stampa), esterno (tv, compound, parcheggi) e ognuna non potrà ospitare più di 130 persone.

La semifinale sarà trasmessa in diretta tv in chiaro su Rai 1 orario del calcio d’inizio alle 21.00.

Probabili formazioni:

JUVE (4-3-3): Buffon; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Bentancur; Douglas Costa, Dybala, Cristiano Ronaldo. ALL.: Sarri.

A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, De Sciglio, Chiellini, Matuidi, Ramsey, Danilo, Rugani, Rabiot, Bernardeschi, Olivieri, Zanimacchia. 

MILAN (4-2-3-1): G.Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Calabria; Kessie, Bennacer; Paquetá, Bonaventura, Calhanoglu; Rebic. ALL.: Pioli.

A disposizione: Begovic, A.Donnarumma, Gabbia, Laxalt, Biglia, Brescianini, Krunic, Saelemaekers, Leao, Colombo, Olzer, Maldini. 

Arbitra Orsato di Schio. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano