10.8 C
Torino
martedì, 28 Maggio 2024

Torino, ricambi per auto rubati stipati nel furgone, un arresto

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Denunciato per ricettazione un uomo di 57 anni residente a Trofarello, nel torinese. I Carabinieri della Compagnia di Oltre Dora che lo hanno fermato a bordo di un furgone precedentemente noleggiato, lo hanno trovato in possesso di materiale rubato a La Loggia, zona facente parte della Città Metropolitana di Torino.

All’interno del veicolo su cui viaggiava sono state rinvenute numerose casse che contenevano 3.817 iniettori per auto. Secondo i militari i componenti, tutti di marca Bosch, farebbero parte del materiale sottratto tra il 4 e 5 dicembre 2019 da un tir che si trovava parcheggiato nell’autogrill Villanova Nord sull’autostrada A21.

Secondo una prima stima, la refurtiva, se fosse stata venduta, avrebbe garantito un guadagno di 1 milione e 200 mila euro.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano