25 C
Torino
domenica, 26 Giugno 2022

Torino: “Mi faccio un bagno”, marocchino annega nel Po

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Un uomo di 33 anni, di origine marocchina, è morto affogato nel Po, all’altezza dei Murazzi. L’episodio è accaduto la notte scorsa, intorno alle 2.30, e a segnalare l’episodio sono stati gli amici che erano in compagnia dell’uomo. 

Secondo quanto ricostruiti i tre erano sotto effetto di alcool quando il 33enne si è tolto i vestiti e ha detto di volere “fare un bagno per rinfrescarsi”, poi il tutto nel fiume da cui non ha più fatto ritorno.

Sul posto sono giunti gli agenti della Questura di Torino che hanno raccolto le testimonianze degli amici. Mentre il corpo senza vita dell’uomo è stato ripescato dai sommozzatori.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano